Per i Bronzi pronti alle barricate

“Si faccia di tutto per non  far partire i Bronzi da Reggio. Anche le barricate se è il caso, specie dopo la sentenza del Consiglio di Stato.  Certe volte, in Calabria ci preoccupiamo e polemizziamo  per un’infinità di cose futili, ma quando si tratta d’argomenti seri come il rischio di perdere, anche se  per un periodo di tempo, o  di vedere, a causa dei cloni, stemperata la potenzialità attrattiva dei  due Eroi, sembriamo pugili suonati….”

“…Non si comprende perché mai i Bronzi debbano essere portati via dalla Calabria, quando potrebbero essere allocati nel  Palazzo della Regione a Reggio. Il concetto basilare che dobbiamo affermare è il seguente: chiunque nel mondo voglia godersi lo spettacolo dei Bronzi deve avere la bontà di venire in Calabria. In questa terra fragile economicamente e di grande difficoltà per moltissime piccole imprese, specie quelle  operanti nel turismo, i Bronzi di Riace, pure ubicati in una sede provvisoria, se valorizzati adeguatamente, possono rappresentare un formidabile richiamo d’attenzione e di presenze. Certo, occorrerebbe  avere non più una politica turistica approssimativa e infarcita soltanto di trovate pubblicitarie inutili,  costose e scollate da ogni iniziativa concreta. Ma questo è un   discorso che riguarda l’inefficienza plateale dei nostri governanti regionali”.

Pippo Callipo

Condividi su:Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestShare on RedditEmail this to someoneShare on Tumblr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *