Su Phonemedia la Regione scriva al Governo e si faccia chiarezza

Ma questa Calabria ha un Assessore al Lavoro? Ho chiesto pubblicamente qualche giorno fa, che si dicesse quanti soldi sono stati consegnati dalla Regione a Phonemedia e a tutte le altre Aziende del settore: 11 milioni alla prima e 25 milioni a tutte le altre? Si tratta di cifre importanti, soprattutto se si pensa alla fatica che fanno le piccole e medie imprese calabresi alle prese con cento problemi, e sarebbe giusto che i calabresi avessero puntuale contezza di quanto accaduto. Ebbene: sono informazioni esatte, quelle che circolano a proposito delle risorse incassate da Aziende tipo Phonemedia, esagerate o è tutto falso? Come se l’Assessorato fosse di gomma, dinanzi al dramma del lavoro che coinvolge migliaia di giovani calabresi che chiedono certezze e rassicurazioni, e dinanzi a un imprenditore di cui si sarebbero addirittura perse le tracce, come asserisce la Cgil, ancora una parola chiarificatrice non è arrivata. Giunti a questo punto, è necessario che la Regione esca il più rapidamente possibile allo scoperto e scriva alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, per chiedere che venga convocato un tavolo tra le parti per dare una risposta concreta a migliaia di lavoratori.

Pippo Callipo

Condividi su:Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestShare on RedditEmail this to someoneShare on Tumblr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *