Ognuno è libero….


Ognuno è libero di scegliersi i compagni di viaggio che più gli aggradano. Una parte di Sinistra Ecologia e Libertà ha scelto la sinistra capeggiata dagli onorevoli Loiero, Covello, Meduri ed altri, perchè questa, a loro avviso, è la migliore sinistra, distante da ciò che, secondo loro, rappresenta Callipo: un’ipotesi politica “ambigua e condizionata da giustizialismi”. Non ci sono parole da aggiungere. Non ricordiamo neppure il ruolo centrale e di opposizione intransigente svolto dal presidente Callipo durante il quinquennio del centrodestra alla Regione (2000/2005), perché qui non la memoria è corta, ma la vista. Vedremo che cosa accadrà, se dovesse vincere il centrodestra, chi farà opposizione e chi si dileguerà. A nostro avviso, si tratta di un errore di prospettiva clamoroso. Che mira a salvaguardare esclusivamente le posizioni di potere acquisite e il sistema clientelare consolidatosi in questi anni in continuità con quanto fatto dal centrodestra nei precedenti dieci anni. Rigettiamo, però, le accuse di ambiguità e di giustizialismo; la prima, perché la proposta Callipo non è ambigua ma è limpida: alla Calabria serve una nuova classe dirigente e non i soliti volti che hanno messo in ginocchio la regione, legalità nella gestione delle risorse pubbliche, oggi dilapidate in interventi senza riscontri, consulenze e assistenzialismo, e un progetto di governo che coinvolga la partecipazione di enti locali, forze sociali, cittadini; la seconda accusa si commenta da sé: oggi non il giustizialismo è il male, ma la corruzione e il prefigurarsi di una nuova Tangentopoli a tutti i livelli.

Condividi su:Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestShare on RedditEmail this to someoneShare on Tumblr

Un pensiero su “Ognuno è libero….

  1. Raffaele Rosa

    Sinistra Ecologia e Libertà………………

    Ecologia………. Il presidente Loiero ha iniziato il suo mandato, chiedendo scusa per lo stato di inquinamento del tirreno cosentino, ed ha finito subendo il sequestro dei depuratori da parte della magistratura, a causa dell’inquinamento del tirreno cosentino.

    Libertà…………Essere liberi magari significa essere affrancati dal bisogno! Poter votare per chi si crede più capace! Risulta poco credibile la parola libertà quando si sceglie di votare per chi promette favori per soddisfare legittimi bisogni in cambio di voti. Risulta poco credibile, che chi da sempre e fino ad oggi ha amministrato in maniera clientelare, senza produrre nulla di buono, dalla prossima legislatura diventi savio e si spenda per il bene comune.

    Sinistra……………………ma per favore, ma per favore…….avete studiato??? avete mai letto un testo di economia?…………….Prima nasce il bisogno e poi la diversificazione del bisogno. Oggi la Calabria ha bisogno di amministratori seri, impegnati per il bene comune. Dopo aver creato una classe dirigente seria ed onestà solo allora potrà nascere l’esigenza di diversificare l’offerta, quindi solo allora si potrà parlare di destra, centro, sinistra e quant’altro.

    Sinistra Ecologia e Libertà……………….ah ah ah.

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *