La delibera sui premi ai direttori c’è… eccome

L’unica risposta apprezzabile alle mie osservazioni (che confermo integralmente) sul ‘premio’ da assegnare ai direttori generali della sanità, sarebbe quella – se ancora c’è – del direttore del dipartimento dell’Assessorato. A lui tocca rassicurare i calabresi, affermando, con poche ma chiare parole, che nessun premio sarà dato a direttori generali, in quanto la sanità calabrese è allo sfascio, affogata da debiti e priva di qualsiasi prospettiva. In realtà, anche questo dire e non dire, fa parte di un errore commesso a monte dal Governo che avrebbe dovuto commissariare la sanità calabrese, sanzionare i responsabili politici ed amministrativi dello sfascio e consentire, a tutti i soggetti che nel settore hanno voce e ruolo, di avviare la ricostruzione in base a dati certi e linee trasparenti. Invece è ancora tutto nell’ombra e nell’ombra si continua a usare la sanità come un serbatoio elettorale, se poi i calabresi per ogni prestazione debbono ricorrere ad altre regioni è un dato irrilevante. Il disastro finanziario della sanità calabrese dovrebbe essere motivo di dimissioni in tronco di tutti i responsabili e non l’occasione per altri premi. Sul punto specifico del ‘premio’ ai direttori generali, non c’è stato alcun abbaglio da parte mia. La delibera per assegnare i premi ai direttori generali c’è (la numero 28 del 28.1.2010) e, sul medesimo argomento, c’è anche l’esposto dall’Anaao (Associazione nazionale medici dirigenti) del 14 febbraio indirizzato al Governo nazionale ed alla Corte dei Conti. Stabiliranno questi ultimi soggetti il da farsi. Inoltre, è noto che i bilanci delle aziende sanitarie sono in disavanzo e che questa criticità è una causa, prevista dalla legislazione vigente, per la rimozione dei direttori generali. Pertanto, aldilà del macroscopico tentativo di dare premi per ragioni non amministrative, ci sarebbe da chiedersi perché si predispongono delibere per attribuire premi a direttori generali inadempienti. Ma la risposta è ovvia.

delibera-281

Denuncia Anaao

Condividi su:Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestShare on RedditEmail this to someoneShare on Tumblr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *