001Notizie

A Pizzo “Divampa il fuoco del Sud”…

Nello splendido scenario del terrazzo del Castello Murat di Pizzo, domani sera (venerdì 15 luglio) alle 18.30 il giornalista e scrittore Lino Patruno presenterà il suo libro “Fuoco del Sud”, nel corso dell’iniziativa “Un libro per dialogare…” promossa dall’Associazione “Io resto in Calabria”. Il testo di Patruno traccia un profilo della galassia formata dai tanti movimenti meridionalisti che partendo dal divario tra Nord e Sud si interrogano sulle ragioni di tale stato ricercando, con l’intento di valorizzare i patrimoni dei vari territori, di far prendere coscienza a ciascun meridionale che il vittimismo non è servito e non servirà mai a nulla.  E in questo racconto snello e avvincente, l’autore vede nascere nel mezzogiorno d’Italia un nuovo fuoco, capace di essere forse la vera forza trainante del futuro dell’intera nazione. Il dialogo con l’autore sarà moderato dalla giornalista Rossella Galati, acuta osservatrice della realtà calabrese, che interagirà con tutti coloro vorranno porre domande o semplicemente confrontarsi con Lino Patruno. Alla serata oltre a Pippo Callipo, citato in “Fuoco del Sud”, prenderanno parte anche i rappresentanti di alcuni movimenti meridionalisti che operano nella provincia vibonese: Antonio D’Agostino (TERRONIA – CITTA’ DELL’UOMO), Francesco Tassone (QUADERNI DEL SUD-QUADERNI CALABRESI), Saro Messina (COMITATI DELLE DUE SICILIE), Cosma Damiano Mazzotta (ASS.NE CULTURALE GABRIELE BARRIO).
Un’occasione imperdibile, per ascoltare dall’appassionata voce di Lino Patruno una storia in grado di restituire a tutti i meridionali maggiore consapevolezza e speranza per guardare al futuro.

Condividi su:Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestShare on RedditEmail this to someoneShare on Tumblr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *