002Comunicati

Un’intimidazione che minaccia tutti noi

Il ritrovamento di due bottiglie molotov a pochi passi dall’ingresso della sede centrale de “il Quotidiano della Calabria” è un’intimidazione che fa comprendere come il clima in Calabria sia teso e come la ‘Ndrangheta tema l’informazione e chi fa quotidianamente il proprio lavoro raccontando ai calabresi quanto accade nella nostra terra.

“Esprimo piena solidarietà ai giornalisti, all’editore e a tutti i collaboratori de “il Quotidiano” – queste le parole del Presidente dell’Associazione “Io resto in Calabria” Anna Laura Orrico – a nome di “Io resto in Calabria” e invito tutti a continuare con lo stesso vigore e impegno l’azione d’informazione quotidiana, senza la quale la Calabria sarebbe una terra più povera e ancora più soggiogata alle minacce mafiose. La società civile in questi frangenti deve fare quadrato, così come successo il 25 settembre scorso a Reggio Calabria nella manifestazione contro la ‘Ndrangheta, e dare un netto segnale: che davanti alle minacce mafiose la Calabria civile è un unico blocco granitico. Forse anche il 25 settembre di quest’anno, magari a Cosenza, dovremmo nuovamente scendere in piazza per dire ancora una volta: Io manifesto-stop alla ‘Ndrangheta.” Speriamo che le forze dell’ordine assicurino alla Giustizia, in breve tempo mandanti ed esecutori di questa intimidazione, e che i giornalisti de “il Quotidiano”, così come tutti gli altri colleghi delle altre testate possano esercitare la propria professione in piena libertà e senza la continua minaccia di ritorsioni per la propria persona e per i propri cari. La Calabria ha bisogno di un’informazione libera, coraggiosa e indipendente, per continuare il lungo cammino che porti la nostra terra ad essere una regione normale.

Condividi su:Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestShare on RedditEmail this to someoneShare on Tumblr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *