Contatti

La sede di coordinamento dell’associazione “Io resto in Calabria” si trova a Pizzo (VV), in via Riviera Prangi 156.

Qui è possibile trovare i giovani membri dello staff, per chiedere informazioni, scambiare idee su iniziative e progetti e lavorare ad una Calabria migliore

Passate a trovarci, prendere un caffé assieme sarà un piacere.

Per contattarci potete:

scrivere a     info@iorestoincalabria.it

telefonare allo     0963.9962364

 

Condividi su:Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestShare on RedditEmail this to someoneShare on Tumblr

4 pensieri su “Contatti

  1. Giovanni Nappi

    Volevo esprimere tutta l’ammirazione e la riconoscenza per questo movimento (perché di movimento si tratta). Se restiamo uniti, la nostra situazione può solo migliorare (e migliorerà)!

    Giovanni (che ha deciso di ritornare a Napoli per restarci)

    Replica
  2. Riccardo De Martino

    Complimenti a tutti voi per il coraggio e l’impegno profuso in questa associazione. Una Calabria migliore e un Mezzogiorno migliore è possibile eccome se ci impegnamo. Come voi volete restare in Calabria, anch’io voglio restare a Napoli.

    Replica
  3. giuseppe

    salve…ieri sera ho visto la replica di “Articolo 21” dove era ospite il Dott. Callipo, non avevo mai visto questa persona, sapevo della Callipo, azienda solida che da lavoro a tante persone…..ieri ho capito che dietro una grande azienda ci sta una GRANDISSIMA persona, vedere un uomo di una certa ètà, di un certo spessore imprenditoriale, commuoversi è stato per me un esempio e un isegnamento di vita, sono stato incollato alla tv fino alle 02:00 di notte, e stamattina mi sono alzato con una carica nuova.
    Vorrei stringere la mano a questa persona e dirgli che da oggi lo porterò come esempio di vita. GRAZIE ZIO PIPPO….

    Replica
  4. Cosimo Falcone

    Salve, mi sono allontanato dal mio partito (DS) perchè io ero per il fare e ascoltare il popolo a differenza di chi siede sulla poltrona e comanda dove pensa solo agli interessi suoi e quelli di chi magari e stato un suo avversario politico in campagna elettorale,ma non capiscono che la nostra terra non può aspettare perchè sta morendo.Seguendo la trasmissione di quel pazzo di Lino Polimeri mi sono incantato alle parole del sig. Callipo dove io penso che unendo tante piccole forze si forma una fortezza ,anche perchè questa opinione seguendo la trasmissione sia condivisa da diversi calabresi.Seguendo lo scandolo delle ultime elezioni politiche
    quello che si è capito che puoi avere il partito più forte,essere proprietario di radio e televisione ma alla fine nell’urna chi va al voto è il popolo,forza Callipo non mollare.

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *