Dialogando nella Polis

Io Resto in Calabria è fautrice dell’organizzazione di incontri in luoghi pubblici che abbiano lo scopo di incentivare il senso civico dei cittadini e quindi, con a tema l’attenzione per la “polis”.

Il desiderio di far si che il concetto stesso di res publica  penetri nelle coscienze dei cittadini e che l’attenzione per la cosa pubblica diventi un pensiero di tutti senza che si frappongano le devianze dei concetti del clientelismo e del favoritismo.

Nel caso hai il desiderio, accompagnato dalla volontà, che anche nel tuo paese vi sia una giornata di confronto, contattaci e proponici la Tua idea per farla diventare realtà assieme.

 

A titolo esemplificativo, di seguito viene riportato il testo con cui agli inizi del 2010, l’associazione ha iniziato ad effettuare i suoi incontri nelle pubbliche piazze della regione; in esso è possibile scorgere le motivazioni che ci hanno indotto a iniziare questo cammino e, soprattutto, gli obiettivi prefissati attraverso questo canale. Un percorso che proseguiamo con la stessa costanza, con la stessa concretezza e con lo stesso impegno di allora…

—————————————–

 

Le ragioni del progetto:

Il Punto di Partenza .La Politica, quella con la “p” maiuscola è un’arte, è la massima espressione della capacità dell’uomo di costruire e stare nella società. Non ci sono comportamenti sociali, scelte e azioni che non siano “politiche” : ognuno di noi, nella quotidiana vita si comporta secondo una “politica” più o meno corretta verso gli altri, secondo una “politica” di pensiero e caratteriale che proietta il proprio modo di essere nel modo di agire all’interno della comunità.

Lo specchio di una pericolosa deriva. La politica oggi purtroppo spesso manca di confronto, del dialogo tra cittadini e partiti, di opportunità di accesso alle istituzioni che vengono viste sempre di più come fortezze inespugnabili. Ideologie e partiti sono al collasso, la vecchia guardia cerca di incastrarsi nel futuro pretendendo un posto da dirigente che non gli appartiene più. E i giovani dove sono? Lontani dai luoghi in cui si decide delle sorti della propria regione, lontani dal dibattito pubblico ma con il desiderio di reagire.

Il Punto di Arrivo. Volendo proiettarci nel futuro, vediamo una Calabria nella quale il legame tra ‘ndragheta e politica non è più così scontato, dove una nuova classe dirigente politica sappia gestire il bene comune come tale e non come interesse personale, una generazione che si relaziona con il resto del paese e ne muove la crescita democratica. La Politica non può essere la professione di chi non ha a cuore il bene comune, la Politica deve diventare la seconda professione di ogni cittadino.

Gli obiettivi

Lo scopo è di promuovere un progetto di educazione e formazione alla Politica aperto a tutti, e in particolare rivolto alle nuove generazioni. Stimolare il cittadino a riappropriarsi della vita della polis attraverso una corretta informazione, conoscenza e consapevolezza di cosa significhi realmente fare politica. Costruire occasioni di inclusione e cittadinanza attiva, elaborare strumenti e progetti di formazione alla politica, sviluppare capacità di policy making in ogni cittadino.

Il tema scelto per il 2010 è “Etica nella politica e dell’agire politico”. E’ necessario riscoprire un codice etico nella Politica basato sui valori della moralità, legalità, responsabilità e solidarietà affinché la gestione della cosa pubblica non continui a ispirarsi al valore del denaro e del business alimentando un sistema clientelare e mafioso. Rafforzare valori e principi aiuterebbe i cittadini a ricostruire la politica come un vestito fatto su misura delle esigenze, delle potenzialità e delle aspirazioni di crescita della società che essi formano?

Le lezioni della Scuola itinerante “Dialogando nella Polis”:

  1. “Alla ricerca dell’etica nei partiti: crisi delle ideologie o profondo distacco dai valori morali?”, Prof. Vittorio Mete – 14 luglio 2010 – ore 19:00 Caffè Letterario,Via Menniti Ippolito, Catanzaro
  2. “Criminalità e sviluppo, l’intreccio e la collusione con le istituzioni”, Prof. Vittorio Daniele  – 16 luglio 2010 – ore 19:00- Museo del Mare, Loggia della Tonnara Pizzo (VV)
  3. “Etica e rispetto del territorio”, Dott. Luigi Incatasciato   – 21 luglio 2010 – ore 19:00 – Crotone (sede da definire)
  4. “Etica nella comunicazione: costruire un leader di valore” – 22 luglio 2010 – ore 19:00 –Gran Caffè Renzelli, Corso Telesio, Cosenza
  5. “Ricostruiamo la polis : le diversità e le nuove culture”,  6 agosto 2010- ore 19:00- Biblioteca Civica, Cittanova (RC).

La Scuola di Formazione Politica “Lezioni e Azioni di Politica”:

–          Tre giorni di full immersion tra le scienze della politica, laboratori di policy making e occasioni di confronto tra studenti, docenti e animatori della scuola. Nel mese di settembre sarà pubblicato il Bando per accedere alla Scuola di Formazione Politica, con il programma delle lezioni, i docenti e la sede dei corsi.

L’incontro con “L’uomo/La donna della polis” :

–          la Scuola di Formazione Politica propone un confronto con una personalità di rilievo, per il valore che esprime il suo modo di agire politico, nel panorama regionale, nazionale o internazionale. L’incontro verrà organizzato tra i mesi di ottobre e novembre 2010.

—————————————–

…CONTINUA A SCOPRIRE I NOSTRI PROGETTI…

Condividi su:Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestShare on RedditEmail this to someoneShare on Tumblr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *